logo

Uno chef elbano star della TV a Praga!

Capoliveri, 24-09-2012

Il miglior ambasciatore dell’Isola Elba a Praga? Uno chef, cuoco e ristoratore dell’Elba che vive a Praga da 15 anni,   Emanuele Ridi:  porta  con successo la cucina italiana nelle case della Repubblica ceca.  Nel suo divertente e molto seguito show culinario ed enogastronomico, in onda di domenica sulla tv privata Prima, insegna ai cechi nella loro lingua le ricette semplici e gustose imparate in famiglia: i piatti tipici della tradizione italiana sempre più apprezzata anche all’ombra del Ponte Carlo!

Tantissimi  nostri Ospiti della Repubblica Ceca  ci raccontano di aver voluto conoscere e venire in vacanza all’Elba, perchè affascinati dalle parole con cui Emanuel racconta  in TV della sua amata terra lontana

Olive, pomodori e vongole per il corso di pesce e la carne alla griglia, bistecca  con radicchio e patate novelle arrosto per un corso base di carne “heartier”!

Nel suo ristorante “Da Emanuel” a  Praga 6, quartiere residenziale della capitale della Repubblica Ceca, è possibile  mangiare una bruschetta con i pomodorini vesuviani del “piennolo” o un piatto di spaghetti di Gragnano a mille chilometri da casa quando  il termometro  segna meno dieci gradi!  

L’ambiente del ristorante è accogliente, sembra di stare in un locale italiano, arredato alla maniera marinara: atmosfera familiare, servizio cordiale e preciso.

 L’interno nautico, ispirato ai ricordi d’infanzia di Emanuele, quando i suoi nonni gestivano  un ristorante sul mare, specialità di  pesce all’Elba, è uno spazio intimo completo con soffitto a volta in mattoni, piccoli tavoli accoglienti e posti a sedere all’aperto all’aperto sulla strada tranquilla.. Una volta che ci si siede a questa struttura affascinante si sarà trattato di un cestino di pane con una varietà di pane fresco tra cui Focaccia e una ciotola di olive verdi e nere accompagnate da qualità dell’olio extra vergine di oliva: sapori e profumi del Sud!

Vi consigliamo di provare il polipo alla griglia per un antipasto, gli spaghetti con pomodoro, mozzarella di bufala e basilico per un piatto di pasta, l’aragosta fresca o la coda di rospo con salsa di vino bianco.  

Chiusura in bellezza con i dessert fatti in casa come il Tiramisù o lo sgroppino.  Ottima anche la carta dei vini, che propone i migliori bianchi e rossi di tutte le regioni italiane.

Con simpatia, lascia per qualche minuto i fornelli e si dedica agli ospiti, magari per scambiare una chiacchierata sulla sua amata Fiorentina…



Condividi Questo articolo

Ultimi Commenti

February 25, 2022 at 1:19 pm
test
August 31, 2021 at 10:20 am
Dopo una nuotata questa mattina e' arrivata la pioggia e ho trovato su internet questo piccolo paese immerso nei castagneti ...questo pomeriggio saliremo a visitarlo e a farci una camminata…
September 5, 2020 at 11:19 am
Buongiorno, fra qualche mese sarò in pensione e sto pensando seriamente di potermi trasferirmi all'Elba, mia moglie ed io. Presumo che il costo della vita sia un ..."pochino" sopra la…
August 20, 2017 at 6:49 am
Conosco bene l'Elba e confermo che le spiagge menzionate nell'articolo sono particolarmente adatte a chi è avanti negli anni. Aggiungo che la spiaggia di Naregno è dotata di una rilassante…
May 21, 2017 at 9:32 am
Salve io scrivo dalla Svizzera volevo chiederle se con un entrata mensile di 1100-1200 euro sono sufficienti per vivere in modo semplice? Non cerco il lusso ma solo un po…

Turismo all'Isola d'Elba

Ragione Sociale: Naregno srl – Sede Legale: Spiaggia di Naregno – 57031 – Isola d’Elba (LI), Italia
N. Iscr. Reg. Imprese: 00630930493 di Livorno – P.IVA e CF: 00630930493
REA: LI 65029 – Capitale Sociale i.v.: € 255.646,17 – PEC: naregnosnc@livornopec.it

Privacy Policy Cookie Policy

LE ACACIE **** Hotel & Residence

Spiaggia di Naregno
57031 Capoliveri (LI)
ISOLA D’ELBA (Italy)