logo

Marina di Campo oggi: più bella di prima!

“Quando vien la  Candelora dell’inverno semo fora”! Speriamo che sia vero perchè abbiamo proprio bisogno di buone notizie e del tepore che già adesso scalda la nostra isoletta!

 L’isola d’Elba, come tante altre parti d’Italia,  vive infatti di turismo e di ospitalità: nessuna industria, nessuna fabbrica ma tantissimo impegno sia personale che economico per qualificare le nostre strutture turistiche!

Sono felice quindi che Marina di Campo, colpita  a Novembre  molto duramente da una alluvione devastante, sia risorta più bella di prima!  Ebbene, “Uno per tutti e tutti per uno” questo è stato il programma vincente.

Si è lavorato duramente per trasformare una catastrofe in una occasione  di miglioramento: tutti a spalare il fango, a portare viveri, a ripulire le strade, le case, gli alberghi, i negozi, a versare denari per contribuire alla rinascita. I ragazzi ed i giovani sono stati eroici nel loro impegno disinteressato!

Oggi Marina di Campo è quella che vedete nella bella immagine realizzata da Piero Gadani: una cittadina pulita, ordinata, linda, niente del suo fascino è stato perduto.

Mi piacerebbe che gli elbani mantenessero questa voglia di cooperare per il bene comune anche quando le emergenze sono superate!

Ed invece viene sempre fuori la “vis polemica” che contraddistingue gli isolani: “l’uno contro l’altro armato” come dice il Manzoni a proposito dei due secoli a cavallo dei quali visse Napoleone Bonaparte.

Perdiamo di vista così la visione complessiva della nostra identità: un’isola distante un’ora di mare dal continente, con caratteristiche e problemi che altri non hanno, che ha sempre contato solo sulla sua creatività per inventarsi anno dopo anno un futuro per i suoi figli: agricoltura, pesca, miniere, turismo.

La natura ci ha dato una mano, ma adesso, in questo momento così difficile per tutti,  dobbiamo tirare fuori il nostro carattere migliore!


Condividi Questo articolo

Ultimi Commenti

February 25, 2022 at 1:19 pm
test
August 31, 2021 at 10:20 am
Dopo una nuotata questa mattina e' arrivata la pioggia e ho trovato su internet questo piccolo paese immerso nei castagneti ...questo pomeriggio saliremo a visitarlo e a farci una camminata…
September 5, 2020 at 11:19 am
Buongiorno, fra qualche mese sarò in pensione e sto pensando seriamente di potermi trasferirmi all'Elba, mia moglie ed io. Presumo che il costo della vita sia un ..."pochino" sopra la…
August 20, 2017 at 6:49 am
Conosco bene l'Elba e confermo che le spiagge menzionate nell'articolo sono particolarmente adatte a chi è avanti negli anni. Aggiungo che la spiaggia di Naregno è dotata di una rilassante…
May 21, 2017 at 9:32 am
Salve io scrivo dalla Svizzera volevo chiederle se con un entrata mensile di 1100-1200 euro sono sufficienti per vivere in modo semplice? Non cerco il lusso ma solo un po…

Turismo all'Isola d'Elba

Ragione Sociale: Naregno srl – Sede Legale: Spiaggia di Naregno – 57031 – Isola d’Elba (LI), Italia
N. Iscr. Reg. Imprese: 00630930493 di Livorno – P.IVA e CF: 00630930493
REA: LI 65029 – Capitale Sociale i.v.: € 255.646,17 – PEC: naregnosnc@livornopec.it

Privacy Policy Cookie Policy

LE ACACIE **** Hotel & Residence

Spiaggia di Naregno
57031 Capoliveri (LI)
ISOLA D’ELBA (Italy)