logo

Capoliveri: ottime notizie per le vacanze con Fido!

Capoliveri, con un’ordinanza comunale,  ha dato l’ok ai cani in  spiaggia: un esempio di civiltà che contrasta il triste fenomeno degli abbandoni dei nostri amici a quattro zampe durante l’estate e che certamente favorisce chi vuole costruire la propria vacanza con gli amici animali.

Non solo hotel “animal friendly” come Le Acacie, ma anche un paese capace di capire l’importante del rapporto con il proprio amico animale!

Ecco una testimonianza diretta:

“Veniamo qui dall’anno scorso – spiega una famiglia che per il secondo anno è tornata in villeggiatura nello stesso posto – I cani sono ben voluti all’Elba, qui a Naregno (una frazione di Capoliveri, Nda) ci hanno accolto da subito con un servizio che va oltre il puro lavoro”.

La coppia è in vacanza con un bimbo di tre anni e il cane, che invece ne ha quindici. “Leomiro (un bastardino di media taglia che non fa altro che produrre leccatine in continuazione e sdraiarsi ai tuoi piedi a pancia in su, aspettando ovviamente carezze e grattatine di rito, Nda) lo incontrammo poco più che cucciolo in Sardegna, stavamo viaggiando in auto, sbucò all’improvviso e si sedette davanti a noi in mezzo alla strada. Pareva ci stesse dicendo: ciao, vi stavo aspettando!”.

La loro risposta fu una cosa come “Ok, siamo arrivati” e se lo portarono a casa, salvandogli la vita e cambiandogliela radicalmente in meglio. “Inoltre – continua lui, informatico 37enne – se proprio fa troppo caldo anche sotto l’ombrellone, a 10 metri di distanza c’è una pineta privata dove parcheggiare l’auto. Leomiro a volte sta lì, con la macchina aperta al fresco e al riparo da ogni possibile inconveniente, per giunta dove stiamo noi le titolari del parcheggio se lo coccolano pure, verificano se ha sempre l’acqua fresca, se sta bene, insomma è controllato a vista, sia da loro che da noi”.

La titolare del parcheggio in questione, spiega che “con un po’ di attenzione e legati, si può stare tutti a prendere il sole vista mare”. Per ora aggiunge “non si può ancora fare il bagno prima delle 20, ma dimostrando un poco di educazione e tolleranza, speriamo di arrivare anche a questo.

Alle volte basta solo un pò di buonsenso e di sensibilità per risolvere gravi problemi!


Le Acacie si vanta di aver sempre accettato qualsiasi animale domestico senza far pagare nulla di extra: gli amici a 4 zampe  gratuitamente in vacanza con i padroni! Gironzolare nell’Hotel con il vostro cane è certamente un valore aggiunto per un’estate veramente speciale!

In spiaggia, per i cani, riserviamo i posti laterali: maggior libertà per loro e i loro padroni, nessun disturbo per tutti gli altri!!

Condividi Questo articolo

Ultimi Commenti

February 25, 2022 at 1:19 pm
test
August 31, 2021 at 10:20 am
Dopo una nuotata questa mattina e' arrivata la pioggia e ho trovato su internet questo piccolo paese immerso nei castagneti ...questo pomeriggio saliremo a visitarlo e a farci una camminata…
September 5, 2020 at 11:19 am
Buongiorno, fra qualche mese sarò in pensione e sto pensando seriamente di potermi trasferirmi all'Elba, mia moglie ed io. Presumo che il costo della vita sia un ..."pochino" sopra la…
August 20, 2017 at 6:49 am
Conosco bene l'Elba e confermo che le spiagge menzionate nell'articolo sono particolarmente adatte a chi è avanti negli anni. Aggiungo che la spiaggia di Naregno è dotata di una rilassante…
May 21, 2017 at 9:32 am
Salve io scrivo dalla Svizzera volevo chiederle se con un entrata mensile di 1100-1200 euro sono sufficienti per vivere in modo semplice? Non cerco il lusso ma solo un po…

Turismo all'Isola d'Elba

Ragione Sociale: Naregno srl – Sede Legale: Spiaggia di Naregno – 57031 – Isola d’Elba (LI), Italia
N. Iscr. Reg. Imprese: 00630930493 di Livorno – P.IVA e CF: 00630930493
REA: LI 65029 – Capitale Sociale i.v.: € 255.646,17 – PEC: naregnosnc@livornopec.it

Privacy Policy Cookie Policy

LE ACACIE **** Hotel & Residence

Spiaggia di Naregno
57031 Capoliveri (LI)
ISOLA D’ELBA (Italy)