Home Page » Cosa fare, Amici dell'Isola d'Elba

Vado a vivere all’Isola d’Elba: notizie utili!

Trasferirsi all'Elba tutto l'anno? Quali sono i pro e i contro?



"Cambio vita e mi trasferisco all'Elba!"  Numerosi lettori di questo blog, leggendo il racconto di un'amica milanese che ha fatto questa scelta  http://www.turismo-elba.it/vivere-a-capoliveri-una-milanese-ci-racconta-come.php mi chiedono consigli! Mi metto allora nei panni di chi non sa niente della mia isola e cerco di rispondere alle domande che non trovano risposta altrove!





Il capoluogo dell'Elba è Portoferraio;  al  porto di Portoferraio  arrivano  i traghetti di tutte le Compagnie di Navigazione:  Toremar e Moby sia d'estate che d'inverno; altre compagnie come Blunavy o Elbaferries effettuano le corse solo d'estate. La navigazione dura circa  un'ora o poco più a secondo anche delle condizioni meteomarine. Fa' servizio per la Toremar anche un aliscafo che imbarca solo passeggeri a piedi, in circa mezz'ora effettua la traversata. La Toremar effettua delle corse anche da e per il porto di Cavo, vicina a Rio Marina,  con Piombino, la durata è di circa 20 minuti. E' possibile servirsi di questo traghetto anche per spostarsi da Portoferraio al Cavo o viceversa.



L'unico porto per imbarcarsi per l'Elba è Piombino,  i biglietti si possono fare direttamente al porto di Piombino Marittima oppure in una Agenzia viaggi. A Piombino Marittina vi è anche il collegamento con le Ferrovie di Stato, o tramite treno o tramite pullmann , si giunge in questo  modo alla stazione di Campiglia Marittima, snodo importante delle Ferrovie.



La frequenza delle corse Portoferraio-Piombino o Piombino-Portoferraio è  di circa ogni due ore d'inverno. D'estate invece arrivano e partono traghetti ogni pochi minuti!





Il costo per i passeggeri a piedi è di circa 10,00 euro a persona, per l'auto dipende dal periodo e dalla stagionalità. Nel periodo invernale il costo è di circa 63,00 euro a tratta per un'auto e due persone. Per i residenti vi sono tariffe speciali. Un'auto residente con due passeggeri in questo periodo, costa circa 30,00 euro a tratta.



A Portoferraio si trovano anche il Commissariato di Polizia, la Caserma dei Carabinieri, l'Agenzia delle Entrate, la Guardia di Finanza, il Centro per l'Impiego che offre servizi di informazione, accoglienza, preselezione, orientamento e collocamento mirato e la lista dei posti di lavoro disponibili sull'isola.



Anche l'Ospedale Civile con un Pronto Soccorso e vari reparti di primo intervento si trova a Portoferraio.



Nella zona porto,  vi è  il terminal dei pullman che collegano tutte le località dell'isola  con Portoferraio. Le corse non sono frequenti, non è quindi molto agevole all'Elba spostarsi con i mezzi pubblici. Un servizio taxi è disponibile al porto di Portoferraio, davanti ai moli d'imbarco.  Il costo per spostarsi in taxi, per esempio  dal capoluogo a Capoliveri,  è circa di 50,00 euro.



Se si prevede di doversi spostare frequentemente è comodo disporre di auto. All'Elba non ci sono treni! La distanza maggiore da un estremo all'altro dell'isola è circa di un'ora e mezzo di macchina. Non ci sono fabbriche o industrie: niente smog  quindi, niente traffico e code (se non il sabato nei mesi estivi in concomitanza con l'arrivo e la partenza dei traghetti). L'Elba è poco edificata, vi sono quindi tante zone in piena campagna e montagna non raggiunte da nessun mezzo pubblico!



Si trovano nel capoluogo anche le Scuole superiori come i Licei, classico e scientifico, gli Istituti tecnici con vari indirizzi di studio, l'Istituto professionale per l'avviamento al lavoro anche questo con vari indirizzi. Le scuole elementari e medie sono invece quasi in ogni Comune.





All'Elba, come in tutti i luoghi turistici, non è facile trovare casa tutto l'anno in affitto, di solito si trovano alloggi nei mesi invernali, da ottobre ad aprile.



E' difficile anche trovare lavoro tutto l'anno, le attività turistiche hanno carattere stagionale. E' possibile trovare un'occupazione in alberghi, ristoranti o in altre aziende circa da marzo a novembre con tutte le mansioni richieste nel settore: dalle mansioni più specialistiche negli alberghi e ristoranti, al settore delle pulizie, alla ristorazione,  dalla manutenzione, ai lavori in spiaggia come assistenti alla balneazione. E' molto richiesta la conoscenza delle lingue, in particolare la tedesca e l'inglese.  E' importante anche avere frequentato  una scuola alberghiera o avere esperienze specifiche nel settore turismo descritte nel curriculum.



Durante il resto dell'anno è possibile trovare lavoro nella manutenzione o custodia delle ville o nel giardinaggio oppure nelle ditte edili, oppure come badanti.



Il costo della vita all'Elba è appena superiore forse, ad altre zone d'Italia; vi sono supermercati attrezzati come Coop o Conad,  Upim e  discount come Eurospin e Dico. In ogni paese si tengono, un giorno a settimana,  i mercatini ambulanti che offrono una scelta di prodotti interessante. Non ci sono all'Elba ipermercati o centri commerciali. Troverete solo 3 semafori in tutta l'isola!



I telefonini in alcune zone hanno qualche difficoltà a trovare la linea, vi sono differenze anche da gestore a gestore della telefonia mobile.



Dimentico qualcosa? Qualcuno dei miei concittadini elbani vuole aggiungere informazioni o notizie importanti?



Sarò felice di rispondere ad altre domande curiosità che vorrete chiedere e...se venite all'Elba passate a trovarmi!



Quest'anno si festeggia il bicentenario del soggiorno di Napoleone Bonaparte all'Elba! Vi soggiornò  solo per pochi mesi, ma sono sicura che durante il resto della vita, il suo pensiero tornò spesso  a quest'isola così verde e diversa da tutte le altre!



Condividi questo articolo:

101 risposte a Vado a vivere all’Isola d’Elba: notizie utili!

Silvia scrive:

TI RINGRAZIO TANTISSIMO!
Sono fortemente interessata alla possibilità di trasferirmi all’Elba.
Pensa che non ci sono mai stata, ma con internet, virtualmente, l’ho già in parte dentro di me.
Io ho un marito che ha un invalidità (un problema genetico all’intestino)che richiede una vita tranquilla, io sono asmatica (quindi il mare per me sarebbe il massimo) ho da poco avuto un bimbo e l’idea di crescerlo li mi attrae moltissimo.
Siamo di Parma e dopo tanti sacrifici ci eravamo comprati una collina (25000 mt) con una torretta in cui viviamo (stretti, ma lontani dal traffico), quindi non posso dire che scappo dalla città!
Però mi manca il mare, non come vita di spiaggia (che non frequento molto), ma come un amico che non vedi da tempo e vorresti ritrovarti accanto al tuo risveglio!
Non ho soldi da investire (sto finendo ora di pagare il mutuo) ma vorrei prendere un localino in gestione (chiosco, bar, gelateria, paninoteca, pizzeria d’asporto,ecc) la licenza l’ho già da anni, dovrei cercare il posto, l’avviamento mi costerebbe troppo.
Avresti qualche consiglio da darmi sia per l’abitazione che per il lavoro (periodo dell’anno in cui muovermi, zone da prediligere o evitare?
Pensavo di venire giù tra qualche giorno per dare un occhiata.
Hai qualche suggerimento?
Ti ringrazio ancora per le tante informazioni e ti auguro una buona giornata!
PS se una persona dovesse essere operata d’urgenza, dall’ospedale c’è un servizio di elisoccorso per trasferirla in un ospedale maggiore? Grazie!

giovanna scrive:

isola è stupenda,sicuramente la vita è meglio della città di Milano,infatti tra qualche anno è mia intenzione scappare da Milano,è grazie a internet,sto facendo una ricerca e anche valutazioni,devo dire che isola d’Elba,non è male,tra tutte le domande che vi hanno fatto,nessuno vi chiede che rapporto ce con chi vuole trasferirsi con il proprio animale! io ho un gatto e un cane piccola!….potrei trasferirmi? grazie in anticipo e un saluto da una Milano caotica Giovanna

    turismo scrive:

    Gentile Signora Giovanna, mi fa molto piacere che apprezzi l’isola d’Elba e spero che la venga a conoscere questa estate! A Capoliveri è possibile anche portare gli animali in spiaggia perchè la normativa comunale lo consente! Se ha bisogno di avere altre informazioni me lo chieda pure, se posso aiutarLa sarà un piacere per me! Cristiana

giovanna scrive:

Grazie mille,questa per me è una bella novità, vorrei aprire un’attività,appena riesco a vendere qui a Milano. Mi occupo di benessere,ma vorrei aprire un negozio particolare,dove mi occupo del benessere della donna. Ma con una vendita di Intimo. Beauty & Lingerie cosmetici make-up ecc. Lei cosa ne pensa?potrebbe funzionare? comunque terrò il suo riferimento. cordiali saluti da Milano

    turismo scrive:

    Buongiorno Giovanna! Complimenti per la Sua intraprendenza! Conosce già l’Elba? Le consiglio prima di fare qualsiasi passo, di studiare il territorio…Se viene sull’isola ci venga a trovare! Cristiana

Mario scrive:

E’ ANCHE IL MIO SOGNO POTER VIVERE IN MEZZO AL MARE E MONTI…SONO DA POCO IN PENSIONE E CON LA MIA COMPAGNA NE PARLIAMO SPESSO. MA SI TROVA UN APPARTAMENTINO IN AFFITTO CON CA.500 E.?(TUTTO L’ANNO).LA VITA E’ MOLTO CARA RISPETTO IL NORD ITALIA? CHE BADGET CI VORRA’ PER DUE PERSONE ADULTE CON POCHE ESIGENZE? GRAZIE SE POTRAI CONSIGLIARMI, CIAO

    turismo scrive:

    Buongiorno Signor Mario, tante coppie che conosco si sono trasferite all’Elba quando sono andate in pensione! Qui il clima è sempre mite, non c’è criminalità e non c’è traffico! Non è facile però trovare case in affitto tutto l’anno. E’ già stato all’Elba qualche volta?

Mario scrive:

Ci sono stato solo nei miei sogni, sono sempre stato un forte nuotatore e gran camminatore e la vedo (l’isola), come il mio habitat ideale, ma capisco le difficolta’ per un appartamento in affitto tutto l’anno. Chi ce l’ha, lo offre ai turisti estivi con guadagni ben maggiori.. Arrivederci.

    turismo scrive:

    Signor Mario buongiorno!
    Se non conosce ancora l’Elba ci venga a trovare qualche giorno in primavera, La ospiterò volentieri! Si farà così un’idea più precisa della mia isola!

Sabrina scrive:

…mi trasferirei al volo! questo sarà il quinto anno di vacanze nella stupenda isola d’Elba! Adesso c’è anche un bimbo di 17 mesi, sarebbe così bello farlo crescere al mare! L’unico ostacolo è proprio il lavoro… mio marito è fisioterapista, potrebbe anche avere una chance.. ma per me è un po’ dura trovare un lavoro d’ufficio.. Un saluto dalla prov. di Pavia

    turismo scrive:

    Signora Sabrina, buongiorno! In questo momento di crisi è difficile trovare lavoro tutto l’anno all’Elba come in tutto il resto d’Italia! Se viene all’Elba mi venga a trovare, prenderemo insieme una bibita!
    Cristiana

Sabrina scrive:

Certamente! proprio lo scorso anno a Settembre siamo stati 15 giorni a Naregno. Un cordiale saluto, Sabrina

    turismo scrive:

    Bene Sabrina, ci conosceremo allora!

luca lupi scrive:

— L’ ELBA E’ FATTA PER I PENSIONATI (SIA ELBANI CHE CONTINENTALI) — I GIOVANI ELBANI SCAPPANO IN AUSTRALIA (PRESSO ALTRI ELBANI EMIGRATI) PERCHE’ ALL’ ELBA NON C’ E’ LAVORO PER METTERE SU FAMIGLIA — OPPURE SI SPOSANO CON UNA TURISTA STRANIERA ED EMIGRANO — SE SIETE PENSIONATI SENZA FIGLI L’ ELBA FA PER VOI ::: E QUI SARETE FELICI —-

    turismo scrive:

    Salve Luca, per i giovani è un momento difficile in tutta Italia non solo all’Elba. Speriamo che le cose cambino e che ci siano più opportunità per chi ha voglia ed entusiasmo di fare!

stefano scrive:

Salve Cristiana vivo da molti anni in Germania avrei intenzione di comprare un piccolo appartamento a rio dell’elba dove andrei a vivere tutto l’anno. Vorrei sapere in questi piccoli paesi chi ci vive tutto L’anno?E’ possibile fare amicizie o d’inverno il paese e’ morto? Ti ringrazi anticipatamente Stefano

    turismo scrive:

    Buongiorno Stefano! Rio nell’Elba è un piccolo e ridente paesino, in questi piccoli posti la qualità della vita è migliore che in città ed è più facile fare amicizia e coltivare i contatti umani! Se vieni all’Elba passa a trovarmi, faremo quattro chiacchiere davanti ad una bibita!

carmen scrive:

se vi può interessare un mio amico cede la sua attività qui sull’isola d’Elba di bar ristorante pizzeria potete contrattarlo al seguente indirizzo
ilriale@hotmail.it

    turismo scrive:

    Grazie Carmen, speriamo che la tua informazione sia di aiuto ai nostri amici che vogliono trasferirsi all’Elba! Grazie!

Janina scrive:

Mi sono trasferita all’ Elba per amore, è un posto incantevole… il giorno ti svegli con il canto dei gabbiani e sei sempre affiancato ovunque vai da uno splendido mare blu… smeraldo. E’ UN POSTO magico! per il lavoro bisogna adattarsi.. per la casa uguale ma ne vale davvero la pena ! visitatela e capirete :)

    turismo scrive:

    Buongiorno Janina! Sono contenta che tu sia felice all’Elba! Mi sembra che tu scriva molto bene, vuoi contribuire a questo blog con qualche post incentrato su questa tua esperienza? Lo pubblicheremo volentieri;-)))

Janina scrive:

Molto volentieri :)

    turismo scrive:

    Potremo anche incontrarci se vorrai!

rosalia Pucci scrive:

La descrizione che hai fatto dell’Isola D’Elba è davvero esauriente, Cristiana. Io da elbana doc aggiungo un particolare che forse non è conosciuto dai nostri cari ospiti. La stagione più suggestiva nella nostra isola è la Primavera, chi ha la fortuna di vivere qui sa quanto siano intensi i colori e i profumi primaverili. Fare una passeggiata nella natura incontaminata dei nostro boschi può rivelarsi un’esperienza indimenticabile. Provare per credere.

    turismo scrive:

    E’ vero Rosalia! Sai che stiamo portando avanti un bel progetto insieme a Legambiente: ognuno dei 22 ecoalberghi di cui facciamo parte ha adottato una pianta elbana in via di estinzione! La stiamo curando amorevolmente…Proteggiamo la biodiversità dell’Elba!!! Scriverò un articolo in questi giorni per questo blog e vi spiegherò tutto;-)))

rosalia Pucci scrive:

Sono felice di saperlo! Molti credono che l’Elba sia cementificata all’inverosimile. In realtà la coscienza ambientale sta prevalendo e vi sono molti, anche tra gli albergatori, che si sono attivati in questo senso. Scommettiamo sull’ambiente perché la natura è il nostro patrimonio e il nostro biglietto da visita.

    turismo scrive:

    E si, noi abbiamo adottato, insieme a Legambiente, un’antica specie di Pesca Gialla che sta scomparendo! Sai che tante delle piante importate sul nostro suolo, come per esempio le palme, stanno morendo? All’Elba queste piante non hanno trovato l’insetto antagonista del parassita che le attacca, così stanno seccando tutte. Per questo è importante tutelare la biodiversità dei luoghi, in particolare delle isole che rappresentano un micro habitat tutto particolare…

Janina scrive:

Scrivimi su facebook sono janina magliocco… Cosi possiamo vedere come incontrarci!!!

francesco scrive:

….e per quanto riguardo l’arte?
Riesco a vivere dipingendo?
Grazie

Anna Raho scrive:

Buona sera, sono Anna ho visitato l’isola d’Elba nel nese di agosto del 2013, che sogno,l’ho girata in parte non tutta e ho conosciuto persone veramente codiali. Il mio desiderio e quello di venire a vevere nell’isola e realizzare un progetto di lavoro che ho eleborato già da un pò di tempo. Vi confido anche che in quell’agosto ho conosciuto un uomo che se non fosse stato per alcune situazione ingarbugliate sia mie che sue potevamo vivere un bella storia d’amore. L’Isola D’elba per me è amore e chi sa magari un giorno quell’amore farà di nuovo capolino! Grazie un saluto di cuore.

    turismo scrive:

    Signora Anna buongiorno! Sono contenta che Lei abbia fatto una bella esperienza all’Elba e che voglia tornarci!
    Se avrà occasione di ritornare me lo faccia sapere che ci incontreremo e berremo una bibita insieme.
    Tanti auguri per i Suoi progetti lavorativi!
    Cristiana

Majda scrive:

Buongiorno,
anch’io e la mia fam. vorremmo trasferirci all’Elba ma con due bambine non è facile. Ci stiamo ingegnando per trovare una prospettiva lavorativa e speriamo di riuscirci. Io con le bimbe ho scritto un libro, una favola ecologica sulla salvaguardia del mare. Il libro è stato interamente illustrato da mie figlie e sto cercando di proporlo agli alberghi che potrebbero venderlo come souvenir….
Amiamo da sempre la natura, il mare e i colori dell’elba e il nostro sogno è quello di viverci tutto l’anno.
Mi piacerebbe fale vedere il libro per avere un suo parere e magari qualche consiglio…. Se mi da una sua mail le mando il link.
Grazie e saluti

    turismo scrive:

    Gentile Signora Majda, buongiorno! Mi piacciono tanto le persone creative che cercano strade nuove ed originali nella vita! Le faccio tanti auguri per la Sua idea e complimenti anche alle Sue figlie! La mia mail diretta è info@acacie.it Se viene all’Elba mi venga a trovare, prenderemo una bibita insieme! Cristiana

Gianpaolo scrive:

Buona sera, mi chiamo Gianpaolo, faccio l’insegnante e vorrei trasferirmi da Milano all’Elba. Vi scrivo per chiedervi se è vero che le scuole hanno difficoltà nel reperire personale disposto a vivere anche d’inverno sull’isola, e se esistono campeggi attrezzati aperti tutto l’anno, poiché la mia idea sarebbe quella di vivere, inizialmente, in un camper. Grazie a chi vorrà rispondermi, Gianpaolo.

    turismo scrive:

    Buongiorno Signor Gianpaolo! Se Lei è di ruolo e può chiedere il trasferimento potrà senz’altro avere possibilità, se non è di ruolo potrà accedere solo alle supplenze e non è detto che siano continuative!
    Cristiana

mario scrive:

Buongiorno che sogno l’Elba sono stato da poco a Porto Azzurro e ho gli occhi ancora pieni di paesaggi e viste meravigliose. Amo il mare “sono nato in Sicilia” e vivo nella pianura padana trasferito per lavoro da più di 30 anni. Da personale scolastico di ruolo prossimo alla pensione sto pensando di vendere casa e acquistarne una sull’isola. Che sogno ma chissà…….

    turismo scrive:

    Signor Mario, mi fa molto piacere sentire le Sue parole soprattutto dette da un altro isolano! La Sicilia è veramente strepitosa, la conosco di persona e mi riprometto ogni anno di tornarci in vacanza a fine stagione…
    A Lei piace scrivere le Sue impressioni e ricordi dell’Elba oppure ha qualche bella foto da pubblicare su questo blog? Se torna all’Elba ce lo faccia sapere e scambieremo con piacere due parole sorseggiando una bibita! Cristiana

Mirko la rocca scrive:

Buonasera da tempo coltivo l’ambizione di trasferirmi all elba per fare L agricoltore. Il problema è trovare del terreno che sia adatto e sfuggito a speculazione edilizia o ai giusti limiti del parco. Ha qualche canzone consiglio da darmi? Grazie

    turismo scrive:

    Buongiorno Mirko! L’Elba è edificata solo per il 5% della sua superficie, quindi i terreni liberi sono moltissimi. Sono in cresita le aziende agricole e gli agriturismi! Potrà trovare nel sito del Parco tutte le perimetrazioni http://www.islepark.gov.it/ dei terreni protetti dal Parco. Se ha bisogno di altre informazioni mi chieda pure…

Mariachiara scrive:

Buonasera,con il mio compagno e una bimba di quasi due anni siamo coltivando già da parecchio l’idea di trasferirci all’Elba. . Siamo stati li già diverse volte come turisti e ci abbiamo lasciato il cuore! Io lavoro nel settore progettazione/realizzazione di piscine, pubbliche e private, il mio compagno è geometra. Mi sa dare un’idea di eventuali possibilità lavorative? Grazie per l’attenzione!

    turismo scrive:

    Gentile Signora Mariachiara, trovare lavoro all’Elba per tutto l’anno non è semplice anche per persone qualificate come Voi! Forse potreste pensare di rilevare una piccola attività e di mettervi in proprio. Avete mai pensato di cercare un piccolo B&B e trasformarvi in imprenditori? Cristiana

eleonora scrive:

Buongiorno a tutti voi e grazie per aver creato questo blog! Anche noi come tanti vorremmo trasferirci all’Elba! se ci fosse la possibilità di lavorare nel nostro settore, potremmo aprire una filiale in uno dei meravigliosi paesi dell’Isola! Ci occupiamo di impianti elettrici civili e industriali e siamo specializzati in manutenzioni bt/mt , programmazioni plc, automazioni industriali di qualsiasi genere. Se secondo voi potremmo avere qualche possibilità fatemi sapere! Il 27 agosto saremo li e potremmo parlarne davvero volentieri!!! Se riusciste a realizzare il nostro sogno, ve ne sarei davvero grata!! Pace a tutti e a presto!!! Eleonora

    turismo scrive:

    Buongiorno Eleonora, non è facile trovare lavoro all’Elba tutto l’anno! La vostra specializzazione mi sembra interessante. Dovreste far conoscere il curriculum alle aziende elbane, prendere contatto con il Centro per l’Impiego http://www.centroimpiego.it/italia-1/toscana-12/livorno-51/portoferraio-6787 . Se venite sull’Isola può essere il momento giusto per prendere contatti. Se volete potremo parlare anche di persona!

eleonora scrive:

Dimenticavo!!!! Per me, oltre ad occuparmi dell’azienda, piacerebbe propormi nel turismo:accoglienza e soggiorno!! Posso farcela??? Grazie molte a tutti!Eleonora ( quella di prima :) )

eleonora scrive:

Volentieri davvero! Grazie molte per la disponibilità!!Mi dice come possiamo fare a raggiungerla e lo faremo molto molto volentieri! Grazie a Lei e grazie a tutti!
Eleonora

    turismo scrive:

    Naregno Hotel Le Acacie

sandy scrive:

salve mi sono innammorata dell’isola lo vista tutta sia d’estate che in autunno, e’ un pensierino di trasferirmi li’ sinceramente lo confesso si lo fatto.ma poi la realta’ ti frena e mi sorge spontania una domanda,ma dove andrei a lavorare? l’isola vive di turismo, ma noi si mangia tutti i giorni……. mi capisce?

    turismo scrive:

    Buongiorno Sandy, non è facile infatti trovare lavoro all’Elba tutto l’anno. Penso che l’unica possibilità sia mettersi in proprio e rilevare una piccola attività da gestire personalmente!

Ros scrive:

Ieri lasciavo l’isola, dopo una settimana passata alla spiaggia di Palombaia, e oggi cerco come ritornarci al più presto e per viverci! Io sono artigiana tessile e insegnante di cucito, sono una creativa ma anche una tecnica e visto che siete tanto disponibili e conoscete bene l’isola vi domando se potrei avere lavoro proponendomi per cucire gli arredamenti tessili o fare vestiti o vendere le mie collezioni di bottoni e tessuti vintage..Creare corsi anche per gli elbaNi, stampare tessuti o tingere con i vegetali..un atelier nella natura, aperto al pubblico,ho fatto questo tutta la vita è ora ho desiderio di trasferire ciò che so fare..è un lavoro che coinvolge altre persone e mettendoci insieme, chi ha lo spazio, chi la casa, chi le competenze e la merce..verrebbe una bella cosa..E siccome tutto parte dall’immaginazione io lo vedo già! E voi? Avete consigli per me ? Ciao Ros

    turismo scrive:

    Gentile Signora, mi fa tanto piacere che si sia innamorata dell’Elba! Posso consigliarLe di visitare il sito della Scuola di Cucito presente a Portoferraio http://www.scuola-di-moda-manuelastile.it/
    Se vuole può contattare la Signora Manuela che è la titolare ed è disponibile a darLe consigli ed indicazioni! Auguri;-)))

Vittorio scrive:

Salve la ringrazio per aver creato questo blog che potrebbe essere di aiuto a me e mia moglie , le spiego la situazione , mia moglie ha preso il ruolo in una scuola di media di Marciana, noi siamo Siciliani ed io per motivi di lavoro non posso seguirla i nostri interrogativi sono , dove mi consiglia di cercare/trovare un appartamento ? ( verrebbe lei da sola ) , sarebbe comodo avere la macchina a disposizione ? Esistono case affittate ad insegnanti , in modo di avere magari la compagnia di qualche collega? La ringrazio e spero di ricevere una sua risposta .

    turismo scrive:

    Signor Vittorio buongiorno! La nostra isola è formata da 8 comuni distanti fra loro qualche chilometro. Da Marciana a Portoferraio che è il capoluogo, ci sono una ventina di km., il territorio è servito da mezzi pubblici non molto frequenti. Per questo è meglio avere un’auto a disposizione ma non è strettamente necessario. Le scuole superiori come i licei e gli istituti tecnici sono concentrati a Portoferraio, è lì quindi che ci sono in maggior numero gli insegnanti fuori sede che dividono gli alloggi. Per trovare un piccolo appartamento in affitto Le consiglio di rivolgersi alle agenzie immobiliari presenti sul territorio che La potranno aiutare! Auguri a Sua moglie per questo anno scolastico all’Elba, sperando che si trovi bene! Che materie insegna Sua moglie?

Dario scrive:

Salve a tutti è un isola da sogno,sono rientrato ieri da capoliveri ho girato tanti posti,ognuno migliore dell altro, ho una ditta edile e vorrei trasferire per sempre a l isola spero che il mio sogno si realizza..

    turismo scrive:

    Tanti auguri Dario per i tuoi progetti di vita nuova!

Luca scrive:

Salve, leggo questa interessante pagina ed ho letto tutti i commenti.. anch’io come la moglie di Vittorio probabilmente prenderò servizio come insegnante a Marciana, in verità ho avuto l’opportunità di farlo ma non ho mai accettato perchè da 30enne mi spaventa un pò passare un intero anno sull’isola, quindi le chiedo.. nel tempo libero e nel fine settimana cosa offre l’Elba?? Dice che è difficoltoso trovare un appartamento per l’intero anno??
Grazie mille della disponibilità

PS. se dovessi accettare l’incarico magari potrebbe mettermi in contatto con Vittorio così da aere informazioni in merito all’alloggio, sono anch’io Siciliano ;)

    turismo scrive:

    Buongiorno Luca! La vita sull’isola scorre tranquilla d’inverno, si passeggia, si raccolgono funghi o asparagi, si pesca, si fa trekking o attività culturali. Non c’è vita notturna come discoteche, quindi ragazzi giovani non trovano molti divertimenti. Possono però seguire attività sportive o fotografiche o gruppi che si occupano di ecologia e ambiente e che organizzano escursioni tematiche.
    Non è così difficile trovare un alloggio tutto l’anno, certo la spesa è sempre non meno di 500,00 euro al mese. Se ha bisogno di aiuto mi faccia sapere! Cristiana

Luca scrive:

Buonasera sono luca e ho da pochi mesi deciso di acquistare una casa all elba, sono i fase di trattativa avanzata. Sempre più deciso della mia scelta. Sarò lieto di andarci quando vorrò e di affittarla gli altri mesi compresi queli estivi. Quest isola e’ incantevole, per illustrare tutte le bellezze che racchiude non può bastare lo spazio di un commento . Luca

    turismo scrive:

    Che bello Luca, l’acquisto di una nuova casa è sempre un evento importante nella vita! In che comune si trova?

Fulvio Croce scrive:

Ragazzi non e’tutto oro quello che luccica…elba bellissima..ma per chi sta bene.Non esiste un ospedale vero..lo sapete no?solo una specie di presidio ospedaliero…spesso e credetimi succede molto spesso e nei momenti meno appropriati,i traghetti non vanno causa maltempo.Ultima considerazione non meno importante..quando fa freddo in inverno fa un freddo porco…e l umidita’vi ammazza..per cui o riscaldamento vero..oppure preparatevi a batteri i denti…ah dimenticavo..in estate..casino infernale..altro che milano.Chi vi scrive ci va..dal 1960…medita gente meditate.Fulvio.

    turismo scrive:

    Salve Signor Fulvio,

    sono d’accordo che ogni posto ha i suoi Pro che i suoi contro, e bisogna valutarli prima di fare una scelta di vita. Assodato questo, bisogna fare un confronto tra lo stile di vita offerto dalle grandi città e quello che l’isola può garantire, stabilire le proprie priorità e fare la propria scelta. Io, personalmente, adoro troppo l’aria pulita e incontaminata dell’Elba ;)

    Per tranquillizzarla dal punto di vista della sanità e degli ospedali all’Elba, mi sono informata meglio: nel presidio ospedaliero di Portoferraio, oltre il pronto soccorso, ci sono i principali reparti ospedalieri (Ostetricia e ginecologia, Pediatria, Ortopedia, Medicina Generale, Diabetologia, Gastroenterologia, Chirurgia con specialisti in anestesia e rianimazione, Immunoematologia e trasfusioni, Nefrologia e dialisi, Radiografia, Analisi chimico-cliniche e farmacia).

    Qui abitanti e turisti possono essere soccorsi e curati in caso di necessità (eventualmente si può ricorrere all’elisoccorso in caso di urgenze gravi che necessitano di spostamenti veloci verso ospedali più grandi), come succede in altri comuni d’Italia. Oltretutto, durante la stagione estiva, c’è una guardia medica turistica per ciascuno degli 8 comuni dell’Elba.

    Riguardo il clima invernale, possiamo confermare che il freddo arriva anche all’Elba – come nel resto dell’Italia d’altronde. Giustamente c’è bisogno di un adeguato sistema di riscaldamenti per le abitazioni – a casa mia per ora abbiamo i vecchi e cari caminetti a legna… siamo circondati da alberi e quindi nessun problema per procurarcela, ci pensano gli uomini di casa ;-). I caminetti mettono in funzione anche il circuito dell’acqua calda.

    Non le nascondo che stiamo anche installando il fotovoltaico, usufruendo delle facilitazioni di legge vigenti: il sole nelle ore diurne ci fornirà l’energia anche d’inverno. E poi, il piacere di passeggiare sul mare nelle giornate serene di gennaio è impagabile. A compensare il freddo poi arriva l’estate, con numerosi turisti e tanti eventi pensati appositamente per rallegrare le vacanze al mare.

    In ogni caso Signor Fulvio, se tornate all’Elba fin dal 1960 forse qualcosa per cui vale la pena fermarsi nell’Isola – per vivere o per fare una vacanza – sicuramente l’ha trovato anche lei.

    Un caro saluto e un arrivederci all’Elba, Cristiana.

ralph kaeser scrive:

salve nonostante il mio nome sono fiorentino io e la mia compagna ci stiamo trasferendo qui ma ancora non abbiamo trovato la struttura giusta per fare un bad and breakfast è gia un anno che stiamo cercando,abbiamo capito che la zona del riese è troppo rischiosa perché la stagione inizia dopo e finisce prima,lei ha qualche dritta da darmi?grazie

    turismo scrive:

    Buongiorno Ralph, mi fa piacere che tu voglia diventare mio compaesano! Questo è il momento giusto per trovare occasioni interessanti di attività come pensi tu in vendita o in locazione! Se ne vengo a conoscenza ti metterò in contatto con piacere! Auguri! Cristiana

Pingback: Trasferirsi Lavoro Elba Consiglio Provarci | Turismo Elba

glauco scrive:

Buongiorno a tutti! Ho visitato anche io l’isola e ne sono rimasto incantato..purtroppo era molto tempo fa. Avrei intenzione di rilevare un’attività a Porto Azzurro, mi potreste dire quanto dura la stagione e se è una buona località?
Ringrazio e complimenti per il blog! Glauco

    turismo scrive:

    Buongiorno Glauco, Porto Azzurro è una località deliziosa, proprio sul mare! La stagione dura da Marzo a fine Ottobre! Se ti stabilisci all’Elba vieni a trovarci!

anna scrive:

mi chiamo anna e verro’ da viareggio per lavorare in ospedale dove posso trovare alloggio a prezzo accessibile.

anna scrive:

mi chiamo anna e verro’ a lavorare in ospedale dove posso trovare alloggio a buon prezzo

anna scrive:

sono sempre Anna che deve trsferirsi causa lavoro in ospedale per un certo periodo all’isola d’elba per me va bene anche un monolocale nelle vicinanze dell’ospedale ringrazio chi mi rispondera’o se vuole puo’ contattarmi al n.3401708931

    turismo scrive:

    Signora Anna, buongiorno! Spero che si troverà bene nel lavoro al nostro Ospedale. Se avrò informazioni su monolocali disponibili glielo farò subito sapere!

anna scrive:

La ringrazio di cuore va bene anche se dovro’ coabitare con altre donne

anna scrive:

specialmente se lavorano all’ospedale in attesa Le auguro una buona giornata

anna scrive:

buongiorno sono anna e devo venire a lavorare nell’ospedale di porto ferraio.qualcuno sa dirmi se e’ vero che c’e’ una foresteria per dare alloggio al personale che viene da fuori?in attesa di una risposta.ringrazio chi mi rispondera’

Riccardo scrive:

Salve,attualmente,pur laureato,non ho occupazione,ho cinquant’anni ,di Pontedera.
Sa se ci sono attività da gestire sull’isola?
Grazie,un saluto

    turismo scrive:

    Gentile Signor Riccardo, ogni anno all’Elba ci sono attività da affittare o da comprare. Potrà trovare offerte presso le agenzie di affitti o presso le associazioni di categoria come Confcommercio o Confesercenti.
    Auguri! Cristiana

Emanuela scrive:

Buona sera, sono una mamma separata con sue splendide bimbe di 11 anni e 10 mesi a carico, quante possibilità ho di trovare lavoro per tutto l anno ed una casetta per me e le bimbe per farle crescere con la libertà del mare. Prossimamente sono a Portoferraio per un concorso volevo cogliere L occasione per andare al centro per L impiego mi sa consigliare su lavoro e casa? La ringrazio infinitamente e buon continuo. Lei è molto gentile nelle risposte e nell aiuto che da spero possa aiutare anche me grazie grazie ancora. Emanuela

    turismo scrive:

    Buongiorno Signora Emanuela! Lei ha già qualche esperienza di studio o lavorativa nel settore del turismo? E’ una buona idea andare al Centro per l’impiego a Portoferraio, lì potranno darle informazioni dettagliate sulle possibilità di lavoro! Tanti auguri per la Sua vita futura
    Cristiana

STEFANO scrive:

STEFANO GENOVA. COME TANTE PERSONE STANCHE DELLA CONFUSIONE DELLE CITTA’ ANCHE IO SOGNO UNA VITA PIU’ TRANQUILLA, MAGARI SU UN’ISOLA. L’ELBA E’ MOLTA BELLA E MI ATTRAE ASSAI. OGNI TANTO,TRANSITO SULL’ISOLA. COME? SONO RADIOAMATORE E AGGI SONO PASSATO SUL PONTE RADIO SITO SUL MONTE CAPANNE. HO FATTO COLLEGAMENTI E SALUTATO AMICI. PER ORA E’ TUTTO, ALLA PROSSIMA. CIAO da IK1BSX STEFANO. GENOVA.

nicooetta scrive:

Salve
Siamo appena tornati dall ‘Elba e come sempre abbiamo lasciato un pezzo di cuore .
Purtoppo io soffro di una patologia particolare
E credetemi con il clima che troviamo io sto benissimoooo ,vorremmo traasferirci ma con il lavoro di mio marito nn e cosi semplice
Come posso sapere quando escono concorsi come geometra per poter trasferirci ?
Grazie e buona giornata

    turismo scrive:

    Gentile Signora sono felice che Le sia così piaciuta la vacanza all’Elba da voler diventare anche Lei “isolana”. Le consiglio di tenersi in contatto con il Centro provinciale per il lavoro http://www.provincia.livorno.it/ che è sempre a conoscenza anche dei concorsi per qualifiche professionali come quella di Suo marito! Auguri e se viene all’Elba passi a trovarmi, faremo due chiacchiere davanti ad una bibita fresca!

Tiziana scrive:

Buondi ….anche noi vorremmo trasferirci all Elba mio marito e’ un meccanico specializzato pensate ci sia lavoro per lui?

    turismo scrive:

    Gentile Signora Tiziana, in che settore meccanico è specializzato Suo marito?

Alfredo scrive:

Buongiorno ho letto tutti i messaggi e le risposte le ho trovate molto interessanti e da ciò l’unica cosa che ho capito è che un’isola stupenda dove si vive benissimo si vive una vita serena senza tanti grilli per la testa e che soprattutto per chi vuole trasferirsi il lavoro primario è il turismo.
Vorrei cambiare vita insieme a tutta la mia famiglia quindi volevo chiedere quanto può costare comprare o affittare un piccolo b&b o Pensione o anche un ristorante,quanto costano le case e quale è il posto migliore per il turismo.grazie e scusate per le troppe domande

Farah scrive:

Salve ,sono Ritratista e caricaturista,vorrei venire in isola solo per un periodo breve e profittando sia per ripose che lavoro pranzo come artista sul posto con i turisti ma,costano molto alloggio ?.
C’è qual che consiglio da darmi .
Grazie ,Farah

Simona scrive:

Ciao,
ho trovato molto interessante questo blog e vi faccio tanti complimenti, per questo ne approfitto per chiedere un’informazione: vista la stagionalità del lavoro, sono previsti dei sussidi in mancanza di lavoro invernale per chi ha un’attività tipicamente stagionale?
Mi piacerebbe molto cambiare lo stile di vita venendo da una città come Roma, ma la mia preoccupazione è proprio questa: aprendo ad esempio un B&B, nei mesi invernali dove l’attività turistica è praticamente nulla come si può tirare avanti senza un lavoro?

Grazie mille in anticipo
Simona

    turismo scrive:

    Gentile Signora Simona, buongiorno!
    Purtroppo per le attività commerciali non ci sono sussidi nei mesi in cui non vi è turismo. I sussidi di disoccupazioni esistono solo per i dipendenti assunti stagionalmente
    Tanti auguri per i Suoi progetti di vita futura! Cristiana

franca scrive:

sono una collaboratrice scolastica lavoro nelle scuole
vorrei sapere se e vero che un anno di lavoro all elba vale il doppio al fine di andare prima in pensione
grazie franca

    turismo scrive:

    Non credo Signora Franca ma mi informerò dettagliatamente!

franca scrive:

la ringrazio e attendo risposta

franca scrive:

sto ancora aspettando la vostra risposta dettagliata grazie franca

franca scrive:

per favore potete farmi sapere se ai fini di andare prima in pensione e vero che lavorare allisola d elba nelle scuole come custode da questo diritto?

Simone scrive:

Che bella l’isola. Ho 25 anni e questa domenica farò il mio primo passo per il trasferimento a Portoferraio. Sono cresciuto all’elba quando ero piccolo ed ora mi ci trasferisco. Che belle emozioni.

    turismo scrive:

    Buongiorno Simone, tanti auguri per il trasferimento all’Elba! Fammi sapere quando vieni, se vuoi ci incontreremo per fare due chiacchiere:-)))

ugo scrive:

buongiorno ho lavorato nel comune di porto ferraio presso l azienda che si occupa dei rifiuti da giugno ad ottobre.nel 2017 mi richiameranno di nuovo e sto valutando l idea di trasferirmi definitivamente.qualcuno e aconoscenza di qualche appartamento in affitto tutto l anno o mi sa dare qualche consiglio grazie

vincenzo scrive:

Ciao Franca,
sto valutando seriamente l’idea di trasferirmi sull’isola definitivamente,avendo avuto un offerta di lavoro in loco a lungo termine…l’idea mi entusiasma tanto a dirti la verità,ma sono abbastanza tidubande per per quanto riguarda la soluzione abitativa,nono ho trovato gran chè ne in affitto e ne tanto meno in vendita,che soddisfi le mie aspettative,considerando che dovrei trasferirmi con tutta la famiglia,moglie e due bimbi piccoli…
mi farebbe piacere sentire una tua opinione.
Grazie.
Colgo anche l’occasione per augurarti un BUON NATALE e FELICE ANNO NUOVO.

paolo faggioni scrive:

Carissimi Tutti, vorrei anche io lasciare il mio contributo di persona entusiasta dell’Elba.Felici quanti riescono a coronoare il sogno di stabilirsi in quest’isola magnifica! Quali i vantaggi e quali gli svantaggi? L’Elba è un’isola “giusta”. Non è troppo grande e quindi in due ore ne puoi percorrere “il giro” e se c’è vento da nord puoi rapidamente andare in una spiaggia a sud……D’inverno è provincia con i suoi 30.000 abitanti, d’estate metropoli internazionale da 300.000. Certo, se hai qualche annetto un ospedale efficiente sarebbe utile e non dovresti fare ricorso a pegaso, l’elicottero, che ti porterà a Livorno, Pisa, Grosseto o non so dove per curarti. Ma questa secondo me è l’unica negatività! Nulla in confronto alla gioia di immergersi nei Fiori dell’Elba a maggio, ma anche in molti altri mesi se conosciamo la natura. Se peschi e ti compri ua barchetta da 5 metri non dovrai più andare in pescheria e mangerai benissimo. Ma se giochi a scacchi vieni a Capoliveri e mi troverai dall’amico Rocco, che fa un’ottima pizza, e lì giocheremo e parleremo di tutto. Se ami andare in montagna, sappi che in un’ora di troverai ai piedi del capanne e potrai, se ce la fai, andare a 1000 metri e poco più. All’Elba faccio parte di un cgruppo di camminatori del sabato che lo avessi qua a Roma dove una crudele moglie romana mi costringe a vivere e soffrire per quei mesi che all’Elba non sono. Balli? Godrai delle feste d paizza, delle sagre e, se vuoi, potrai iscriverti al Circolino di Carpani e ballare con gli Elbani il sabato sera. Basta! E’ febbraio e sono a Roma e sto soffrendo, ma fra un paio di settimane me ne torno a Capoliveri che devo vedere la fioritura delle mimose sul Calamita, la Montagna comee la chiamano i Capoliveresi. Chi vuole mi cerchi da Rocco a primavera e autunno. Potremo fare delle cose assieme. Paolo

giusy scrive:

buona sera vorrei andar via dalla mia calabria sono stat ad elba x circa 4 giorni e ne sn rimasta innamorata vorrrei aprire li un piiccolo chioschetto di prodotti tipici calabresi insieme cn mio figlio di 19 anni …qua lavoro nn c’e nè bisogna inventarlo peccato che la mia regione nn punti sul turismo ne avrebbe sia i luoghi sia il mare….e in tanti cm me vogliono andar via cosa serve come costi aprire quello che si ho scritto grazie

giusy scrive:

vorrei sapere x la stagione 2017 cosa devo fare x aprire un chioschetto x prodotti tipici calabresi anche i costi x favore,ovviamente guigno luglio agosto e settembre cn eventuali prezzi x la gestione…. grazie giusy

emanuela scrive:

Buongiorno a tutti..
non posso fare a meno che unirmi a tutti coloro che sognano di trasferirsi sull’ isola.Sono piemontese ed ho aperto da poco un piccolo b&b tanto da farmi le ossa….chiedo agli isolani se sarebbe sensato aprire un ‘altro bed and breakfast sull ‘isola oppure il mercato e’ gia’ saturo e dovrei dedicarmi ad altro, sarebbe un bel sogno che si realizza scappare per molti mesi all’ anno dal freddo Piemonte che non offre piu’ molte possibilita’ di lavoro….
grazie a chiunque vorra’ consigliarmi

Emanuela

Sara scrive:

Salve, noi abbiamo una casa a portoferraio e mio marito potrebbe ottenere un trasferimento di lavoro a Piombino. La mia domanda è: sarebbe impensabile l idea di fare avanti e indietro mattina e sera per vivere sull Isola e lavorare a Piombino?

Loris scrive:

Salve io scrivo dalla Svizzera volevo chiederle se con un entrata mensile di 1100-1200 euro sono sufficienti per vivere in modo semplice? Non cerco il lusso ma solo un po di pace e tranquillità.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*