Home Page » Eventi / Feste / Manifestazioni, Cosa vedere, Arte Elbana, Amici dell'Isola d'Elba

Isola d’Elba: a Marciana la natura e l’arte sono protagoniste!



Inaugurazione della "Galleria d'Arte in Natura", domenica 29 aprile 2012 a Marciana: l'Arte sussurra la Natura ascolta,  iniziativa veramente interessante e originale creata da una associazione no-profit   "ISOLA? ETICA"  che si propone la divulgazione di visioni del mondo e paradigmi alternativi.



"In un mondo stretto, senza spazio per la cultura, senza spazio per la natura, abbiamo cercato un'oasi dove farle convolare a nozze tra loro: ARTE IN NATURA"



Visiteremo quindi un museo a cielo aperto di "arte effimera": le opere si deteriorano col tempo reintegrandosi con la natura che le ospita.



L'appuntamento sarà a Marciana, Isola d'Elba,  in località La Conca  Sentiero dei Profumi – sentiero n. 31 con percorso ad anello con partenza alle ore 14.00.



Sarà "un viaggio lungo un sentiero che ci mostrerà come ascoltare il silenzio e dialogare creativamente con la natura, dove gli artisti vivono un rapporto simbiotico con il paesaggio utilizzando solo materiali naturali e biodegradabili alla presenza degli artisti, dei curatori della mostra e della guida ambientale del Parco Nazione dell'Arcipelago Toscano che ha  inserito l'evento negli appuntamenti del Walking Festival.



  Le opere si inseriscono nel ciclo vitale del bosco che si trasforma in un museo di arte in natura. Mentre l’osservatore che cammina lungo il sentiero assume il ruolo di attore e parte integrante di un happening in continuo divenire. Creatività e Arte come economia sociale, etica e culturale.





Un esempio di "equilibrio perfetto" tra attività umana e natura che si manifesta nella ricerca di un recupero dell'uomo al suo contesto originario: il territorio che riconsegna all'essere umano la dignità di essere “naturale”.



Un sistema di formazione educativo, aperto a tutti i visitatori attenti alle proposte che esprimono sensibilità ambientale, e un polo pedagogico per educare i più giovani al senso di appartenenza alla natura e al territorio. Si offre in questo modo una soluzione alternativa per fruire dell'arte, dell'ambiente e della storia.



 Quattro artisti elbani: il 'Maestro d'Arte' Luca Polesi di Filetto, l'eclettica capoliverese franco-tedesca Angela Galli coadiuvata da Lucio Lai, lo scultore di Magazzini Pino Fabbri e le sue opere di legno.



Due artisti dal Nord: il civettartista Enzo Gobbo, conosciuto soprattutto per le sculture di uccelli notturni, e il roccioso Claudio Crestale dei blocchi di pietra.



"Le opere d'arte sono metamorfosi della natura stessa; realizzate con materiali provenienti dal bosco vivono in piena simbiosi con l'ambiente che le genera. La natura, l'artista e l'osservatore perdono le distanze per divenire un tutt'uno con l'opera d'arte.

Un laboratorio dove gli artisti sono gli attori principali di un percorso che recupera i potenziali e le prospettive di un perduto mondo armonico riacquistando una funzione primordiale."





Per maggiori informazioni e approfondimenti contattare Isola Etica:

www.artintothepark.com

ethicisland@gmail.com  Emilia e Angelo - Isola Etica http://www.facebook.com/#!/pages/ART-into-the-PARK/270172226408211




Condividi questo articolo:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*