Home Page » Cosa fare

Cure termali e relax alle “Terme di San Giovanni Isola d’Elba” di Portoferraio

terme_san_giovanni_isola_elba_02

.Coniugare la vacanza al mare con i trattamenti termali? All'Elba si può!



L' isola d'Elba rappresenta un luogo privilegiato di vacanza anche per la molteplicità e la valenza delle offerte reperibili sul suo territorio; le Terme di San Giovanni Isola d'Elba ne sono un esempio.



Il bel complesso termale, a soli quattro chilometri dal centro di Portoferraio, è situato in riva al mare e immerso nel verde, raggiungibile facilmente percorrendo per un breve tratto la provinciale Portoferraio-Rio Marina.



Nelle Terme di San Giovanni Isola d'Elba vengono utilizzati efficacemente fanghi e bagni per curare con la talassoterapia artrosi, reumatismi, alcune patologie della pelle e dell'apparato respiratorio nonché  per effettuare trattamenti  estetici e di benessere.



 L' ottimizzazione per lo  sfruttamento delle proprietà insite nel limo, qui ricco di materiali ferrosi, alghe e piante marine sedimentate, è iniziata nei primi anni 60. Questo limo “miracoloso” viene rinvenuto in abbondanza in una parte del golfo di Portoferraio dove, fino all'inizio del secolo scorso, sorgevano le antiche saline e dove, per molti anni, sono state depositate le scorie ferrose prodotte dalla lavorazione degli altiforni. La componente ferrosa  ha contribuito a rendere del tutto particolare    questo limo che si presenta finissimo e con una alta percentuale di componenti organiche.



I primi ad accorgersi degli effetti benefici dei “fanghi” sono stati i contadini della zona che, dotati del consueto cervello fino, usavano cospargere le giunture doloranti con quel finissimo fango raccolto in riva al mare e che aderiva perfettamente alla pelle per la particolare composizione. Lo lasciavano asciugare al sole e, dopo un paio di settimane... Tornavano efficienti nei campi.



Che dire?

Provare per credere!!



Potete chiedere ulteriori informazioni presso il nostro albergo, vi offriremo tariffe agevolate per i diversi pacchetti



by Maria Elisa

Condividi questo articolo:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*