Home Page » Cosa fare

Consigli per viaggi Over 60 all’Elba

vacanze con i nonni all'Elba

Spiagge di sabbia, musei accessibili e altri suggerimenti per vedere l’Elba senza limiti di età


Stai pensando di organizzare un viaggio all’Elba ma pensi di non avere più l’età per girare le spiagge più belle della nostra isola? Cerchi informazioni per organizzare le vacanze con nonni all’Elba?

Allora hai trovato l’articolo giusto, perché sappiamo bene che quando si diventa saggi (qui, quando si superano i 60, non si invecchia… si diventa saggi) si hanno più pensieri e preoccupazioni prima di organizzare una vacanza.

 

Quali sono le spiagge di sabbia all’Isola d’Elba accessibili a tutti?


Ci sono diverse spiagge di sabbia all’Isola d’Elba che possono essere raggiunte comodamente senza dover trovare un parcheggio di fortuna e senza dover fare faticose (seppur bellissime) camminate tra la natura. Alcune di queste spiagge sono dotate anche di servizi per l’accesso al mare dei disabili:

  • la spiaggia di Naregno: piccolo tesoro dell’Isola, la spiaggia si trova tra due fortezze spagnole e dista solo 3 km da Capoliveri e Porto Azzurro. Composta da sabbia fine è circondata da una folta vegetazione ed è molto frequentata dalle famiglie per il fondale che digrada lentamente. È dotata di pedana per raggiungere il mare e sedia job per gli spostamenti tra spiaggia e mare.

  • la spiaggia di Fetovaia: tra sabbia dorata, scogliere granitiche e le diverse sfumature di blu del mare, qui ti sembrerà di trovarti in un autentico paradiso posizionato a ridosso di un promontorio selvaggio ricoperto dalla macchia mediterranea. C’è la passerella in legno e uno stabilimento attrezzato con sedia job.

  • la spiaggia di Procchio: è una delle più estese spiagge dell’isola che in tempi antichi fu un importante centro di lavorazione del ferro e del rame. Essendo molto lunga ha vari accessi alla spiaggia con pedana e sedie job presso alcuni stabilimenti.

  • la spiaggia di Marina di Campo, la spiaggia di Marciana Marina, la spiaggia di Cavo sono altre spiagge totalmente accessibili a persone con disabilità motoria


Quali sono i musei senza barriere architettoniche all’Isola d’Elba?


C’è chi sceglie i musei e le cose da vedere in base al numero di gradini da dover affrontare durante la visita, per cui abbiamo pensato di consigliare alcuni punti di interesse per chi vuole evitare le scale

  • Museo del mare di Capoliveri (accessibile anche ai disabili)

  • Museo civico di Rio nell’Elba (parzialmente accessibile)

  • Eremo di Santa Caterina e Orto dei Semplici (parzialmente accessibile)

  • Le residenze di Napoleone (Villa San Martino e La Villa dei Mulini sono parzialmente accessibili)


Porta il tuo libro di ricette, ci sono tante buoni spunti da rileggere a casa


La cucina elbana, un tempo povera e basata su piatti semplici, è divenuta con il propagarsi del turismo molto raffinata e particolare. Diciamo la verità, qui all’Elba ovunque si mangia, si mangia bene.

Tra le ricette tipiche che consigliamo di assaggiare (e, se riuscite, a rimediare la ricetta) c’è lo stoccafisso alla riese (piatto accompagnato da acciughe sotto sale, cipolla, pomodoro, basilico, peperoni, olive, capperi e pinoli), il riso al nero di seppia, i totani ripieni, gli zerri fritti e la zuppa di pesce. E poi, se parliamo di dolci, c’è la schiaccia briaca di Capoliveri.

E se poi ami il buon vino, all’Elba troverai molta soddisfazione. Qui infatti sono di casa dei vini DOC molto buoni come l’Elba bianco, l’Elba rosso, il Rosato, l’Ansonica e l’Aleatico.

 

Piccolo spazio pubblicità: l’Hotel & Residence Acacie è ideale dai 0 ai 99 anni


Se stai organizzando il prossimo viaggio all'Elba, non sei più giovanissimo e stai cercando il posto ideale per rilassarti senza pensare a nulla, ti consigliamo di dare uno sguardo alle nostre offerte vacanze Over 60 al mare per conoscerne tutti i servizi a disposizione e valutare se sono adatti alle tue esigenze.

Qui trovate ottime soluzioni per viaggiare in famiglia e sentirsi come a casa (appartamenti e formula residence), ma anche comode opportunità per i viaggi nonni + nipoti (c’è l’animazione e il miniclub per far divertire i più piccoli, mentre i nonni si rilassano al fresco).

In struttura sono disponibili anche 8 camere molto ampie per chi ha disabilità motorie. La spiaggia è fornita di pedana e sedia job per l’accesso diretto al mare.

Se hai qualche domanda o curiosità per scegliere l’Elba come tua prossima meta delle vacanze, scrivici pure nei commenti!
Condividi questo articolo:

Una risposta a Consigli per viaggi Over 60 all’Elba

Rosalia P scrive:

Conosco bene l’Elba e confermo che le spiagge menzionate nell’articolo sono particolarmente adatte a chi è avanti negli anni. Aggiungo che la spiaggia di Naregno è dotata di una rilassante passeggiata vista mare da percorrere la sera gustandosi un buon gelato.
Ottimo post, complimenti!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*