Home Page » Cosa vedere, Amici dell'Isola d'Elba

Capoliveri…il mio paese



Oggi ultimo giorno di scuola per i bimbi dell'Elba! A scuola hanno imparato a raccontare...



Noemi, terza elementare presso la scuola De Amicis:





"Io vivo in un paese che si chiama Capoliveri; esso è in collina. Prima Capoliveri era chiamato Caput Liberum.



Capoliveri è un insieme di casette strette, alla sera le luci si accendono, le strade buie vengono illuminate dall’amore di gente in passeggiata, un’arietta fredda e leggera fa sorridere le persone.



Il campanile con il suo suono fa capire alle persone che è mezzogiorno e i bambini giocano tra di loro nella piazzetta.



La notte si illumina e il mare è una distesa d’acqua leggermente ondeggiante.



Dalla pensilina della piazza si può vedere tutto il territorio: gli orticelli, i campi, le vigne e gli alberi da frutto.





Il campanile è un vecchio saggio che osserva la sua gente.



D’estate c’è un affollamento incredibile di pulmini, macchine e persone che vanno al mare; la spiaggia e il mare sono completamente ricoperti di persone. Alcuni vanno sugli scogli, alcuni nuotano e altri ancora raccolgono conchiglie o sassolini.



Alla sera, le barche illuminano il mare. Così il mare è una palla di stelle. Alla sera sembra che il nostro piccolo paesino vada a fuoco, però poi arrivano le nubi che, con la loro malinconia, spengono l’incendio. La gente va a casa, i vicini si salutano e tutti vanno a dormire.



A me piace tanto il mio paese, perché c’è un panorama stupendo, un mondo di animali e ogni giorno un’avventura in più da vivere.





Noemi, 8 anni



Grazie alle insegnanti che seguono i nostri bimbi con amore e dedizione per farne cittadini consapevoli e preparati!!!

Condividi questo articolo:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*