Home Page » Eventi / Feste / Manifestazioni, Cosa fare

Al via il 3° “Festival del Camminare” della Toscana e dell’Arcipelago toscano

locandina-walking-festival-2011

Camminare fa bene, con il Tuscan Coast and Islands Walking Festival fa ancora meglio! Viaggiatori e abitanti dell'isola uniti alla scoperta dei sentieri, dei gusti, sapori, profumi e colori che caratterizzano le coste e le isole toscane,  all'insegna della convivialità!



Dal 16 aprile all'8 maggio e dal 20 settembre al 10 ottobre visiteremo il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, iniziando con un'escursione nell'isola di Capraia. Proseguiremo poi con Giglio, Giannutri, Pianosa, Gorgona, Montecristo. Dal 22 aprile alla scoperta dell'Elba: una stupenda occasione per chi ama i viaggi fuori stagione a diretto contatto con la natura.



Sono questi gli argomenti delle camminate, segnalate secondo i vari livelli di difficoltà e accompagnate da guide ambientali professioniste:



La via delle essenze, il trekking dei minerali, erbal trekking, il "Delfino e l'anguillina" (per i più piccoli), luoghi nascosti e itinerari, quattro passi nell'Elba orientale, balene all'Elba, il vicinale del Tenditoio, camminare nella Valle dei Mulini, alla scoperta del rame e del ferro, nel cuore della terra, la Fortezza spagnola fra la storia ed il gusto, camminando assaporando, percorso Birdwatching nella costa del Sole, le vie del vino, l'orto della biodiversità, le pievi romaniche all'Elba, notte delle Stelle alla Madonna del Monte, passeggiata con Napoleone, i voli delle farfalle, passeggiare nel bosco alla scoperta di sé, percorso del Volterraio, Elba Trail, minemare.



Il Festival è raccomandato da Mario Tozzi, il presidente del Parco Nazionale dell'Arcipelago toscano e famosissimo ricercatore, divulgatore e giornalista scientifico della televisione. Gli atleti potranno poi approfittare delle molte convenzioni stipulate dall’organizzazione della gara sia per arrivare all’Isola d’Elba sia per pernottare nel nostro hotel a Capoliveri.

Per maggiori informazioni non esitate a contattarci!

Condividi questo articolo:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*